venerdì 10 maggio 2013

Pasticcini al pistacchio con confettura di lamponi e Cioccolato

Invito dalla suocera per il giorno dopo.
Stanchezza infinita, gran bisogno di dormire e alzarmi tardi.
Che si fa? Dei biscottini al pistacchio... che ho un bel pò di pasta di pistacchio di Bronte da usare prima che scada.
Già saprete che per me il pistacchio è il gemello siamese del cioccolato e non li si può separare per nulla al mondo.
Certo che dei semplici biscottini con un ciuffo di ganache sono veloci.
Ma bisognerà decorarli...
Mi viene in mente che qualche settimana fa, in una pasticceria di Bologna, ho visto delle torte decorate divinamente con i lamponi...
Mmmm... I lamponi sono un frutto che mi affascina per due cose: il colore che trovo terribilmente elegante, rosso ma non troppo appariscente e il nome in francese... framboises, quanto mi piace!
Ottimo li decoro con un lampone!
Non sono convinta, un pò sempliciotti sti biscotti.
Ma poi un solo lampone?
Naaaaaaa, facciamo una bella marmellatina... e strada facendo mettiamoci un pò di cioccolato dentro...
Componiamo tutto... ci va un altro colore, ma anche un altro sapore... il Cocco...

Ingredienti per 8-10 pasticcini


Per la pasta:
230gr farina
80gr burro
60gr zucchero
50gr pasta di pistacchio
1 uovo

Per la marmellatina di lamponi:
100gr lamponi
25gr cioccolato al latte
1 cucchiaio di zucchero

Per la ganache:
100gr cioccolato fondente
100ml panna
2 cucchiai rhum

cocco, lamponi, zucchero al velo per decorare

Preparare la sera prima la pasta biscotto e la ganache.
Per la pasta, impastare velocemente tutti gli ingredienti e formare una palla omogenea. Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare tutta la notte (almeno un paio d'ore)
Per la ganache, portare la panna al bollore e versarla sul cioccolato tritato. Lasciare intiepidire e aggiungere il rhum. Lasciar riposare tutta la notte (almeno 6 ore).
Preparare la marmellata facendo cuocere per una decina di minuti i lamponi con il cioccolato al latte. Lasciar raffreddare
Stendere la pasta frolla piuttosto sottile e ricavare dei cerchi con un tagliapasta di circa 7 cm.
Cuocere in forno a 160° per circa 10 minuti. Verificare la cottura in base al forno.
Unire i biscotti due a due con la marmellata.
Depositate ciuffi di ganache su ogni coppia e decorare a piacere.

con questa ricetta partecipo al contest di Nonna Rica

22 commenti:

  1. Magnifici questi biscotti. L'abbinamento pistacchio cioccolato me lo sono persa. Non è che posso passare a prendere un biscottino??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente provare cioccolato e pistacchio!!!!!

      Elimina
  2. Alla fine hai spadello fino a tardi nonostante la stanchezza ^.^!!! La cucina è cosìanche per me so da dove comincio ma non so mai dove vado a finire :-P
    Bravissima..avrai fatto un vero figurone! Bravissima :-D
    <3 dalla zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si se una cosa ti piace la stanchezza non la senti!

      Elimina
  3. In frigo ho una vaschetta di lamponi maturi e dolcissimi (già rubati e assaggiati) e domani voglio fotografarli! :-)
    Il tuo pensiero sarà molto gradito, è così bello e curato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le hai fatte le foto? Voglio vedere!

      Elimina
  4. Ma che meraviglia!!! Un'insieme di sapori assolutamente delizioso!!!:)
    Un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
  5. davvero bellissimi questi pasticcini!

    RispondiElimina
  6. Tua suocera avrà gradito tanto!!! decorati molto bene, sono sicuramente buonissimi. Complimenti.

    RispondiElimina
  7. Semplici,ma meravigliosi forse anche per questo....affascinata dalle medesime cose....davvero!
    potresti dirmi la marca ed il numero della bocchetta che hai usato per la guarnizione? se preferisci rispondermi per email per me è lo stesso.
    notte.
    Z&C

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono i pasticcini con sopra la frutta, da un tocco di fresco. Ottima la tua versione con i frutti di bosco!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  9. Tu si che sai come conquistati la suocera. Devo provare anche io, mi sa che con questa ricetta non posso sbagliare.
    Buon se!

    RispondiElimina
  10. Non è che avresti intenzione di partecipare al mio contest con questa strepitosa ricetta? ;-)

    RispondiElimina
  11. Semplici ed eleganti fatti proprio con cura!

    RispondiElimina
  12. ed è un passo alla volta che si costruiscono le cose più belle.
    a presto nahomi

    RispondiElimina
  13. Sono indietrissimo con i post! Grazie a tutti un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per la visita. La tua opinione è importante per me e per il mio blog. Non sempre riuscirò a rispondere ma non avere dubbi, di sicuro avrò letto!

Vuoi stuzzicare il palato dei tuoi amici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...