venerdì 24 maggio 2013

Macaron con cioccolato bianco e marmellata di fragole

Ed eccoci di nuovo qui alle prese con queste piccole maledette delizie.
Difficili ma se riescono danno tantissima soddisfazione!
Ma perchè mi piace complicarmi la vita?
Semplice, mi piacciono le sfide e più una cosa non mi riesce, più ci provo.
E' il segreto del miglioramento, non mollare mai... o almeno fino a quando capisci che semplicemente non sei portata per una certa attività (curare le piante per esempio... sono un disastro....).
Credo che sia giustissimo spingersi oltre i propri limiti, ma trovo anche utile riconoscerli quando ci sono.
Per i macaron, c'erano tutti i presupposti per arrendersi ai primi tentativi ma per fortuna non l'ho fatto!
La ricetta di base ormai non la cambio più perchè è super collaudata e non la mollo!
Vi invito a scoprire i miei trucchetti in questo post.
La riporto solo per comodità!

Ingredienti per 24 dolcetti circa
125g zucchero a velo
65g di mandorle pelate e tostate
1 pizzico di cremortartaro
50g di albumi invecchiati a temperatura ambiente
1 cucchiaio di zucchero semolato
coloranti alimentari a piacere
Tritare insieme zucchero e mandorle in una polvere finissima.
Montare gli albumi con il cremortartaro, il colorante alimentare e il cucchiaio di zucchero semolato aggiunto in due volte.
Setacciare il composto di mandorle e zucchero in più volte e mescolare delicatamente dai bordi verso il centro con una spatola in silicone.
Quando il composto sarà liscio versarlo in una sacca da pasticcere e formare i macaron sulla teglia.
Lasciare riposare all’aria almeno 30-40 minuti, fino a quando sopra si sarà formata una crosticina.
Porre la teglia sulla leccarda del forno nella parte bassa e far cuocere a 160° con lo sportello leggermente aperto (aiutatevi con un cucchiaio di legno) per circa 10-15 minuti.
Crema per la farcia
100gr cioccolato bianco
100gr panna
qualche cucchiaio di marmellata di fragole al Grand Marnier
Tritate il cioccolato e versatevi la panna bollente. Mescolare bene e unire la marmellata (quantità a piacere)
Far riposare in frigo almeno 6-7 ore.

Marmellata di fragole al Grand Marnier
1kg di fragole
250gr zucchero
30gr burro
2 tazzine di Grand Marnier
Sciogliere burro e zucchero ottenendo una salsa caramellata. Unire una tazzina e mezzo di Grand Marnier. Si formeranno dei pezzi più solidi per la differenza di temperatura. Non vi preoccupate, si scioglieranno.
Unite le fragole lavate e tagliate a pezzetti e fare cuocere per circa 2 ore a fuoco lento.
Per verificare se la marmellata è pronta, versatene un cucchiaino su un piatto, se muovendolo non scivola, allora è pronta!
Aggiungere l'altro Grand Marnier, mescolare e versare nel barattolo. Chiuderlo ermeticamente.
Io ho deciso di tenerla in frigo ma direi che una cantina fresca potrà andar bene. Non si può conservare molto a lungo perchè la quantità di zucchero è molto poca.


Una volta che tutto sarà pronto,unire i due amaretti farcendoli con della ganache o della crema al burro.

Con questa ricetta partecipo al contest di  Cà Versa

31 commenti:

  1. Che meraviglia!!!Una vera tentazione..per fortuna non ti sei arresa, altrimenti ci saremmo persi i tuoi dolcetti!!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ro! In effetti me li sono guardata tutta soddisfatta!

      Elimina
  2. Wowo sono bellissimi...oltre ad essere sicuramente deliziosi! Salvo la ricetta! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se nn vengono la prima volta nn ti attendere mi raccomando!

      Elimina
  3. Sono meravigliosi..complimenti!
    L'abbinamento con la marmellata di fragole è una genialata!
    Bravissima e in bocca al lupo x il contest ^_*
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Wow Valy....sono strepitosi!!!!! Tantissimi complimenti e in bocca al lupo per il contest!!:) un bacione!

    RispondiElimina
  5. Valy ma sono bellissimi...se dovessi rifarli sceglierei di colorarli così,hai raggiunto un punto di colore (un rosa antico) che mi fa impazzire....troppo chic...bravissima!
    alla fine ci sei riuscita alla grande...e sò soddisfazioni si!!!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è un caso perché li volevo molto più scuri ma ho sempre paura ad esagerare con i coloranti

      Elimina
  6. che meraviglia! appena posso inserisco subito la tua ricetta! aspetto quella salata!

    RispondiElimina
  7. Ma sono favolosi anche i tuoi macarons, complimenti di cuore...bravissima!

    RispondiElimina
  8. mmmm...fanno venire davvero l'acquolina!! brava :)

    RispondiElimina
  9. Complimenti per queste delizie, sono bellissimi e immagino che bontá! Ciao, buona domenica!

    RispondiElimina
  10. a chi lo dici, che sfida difficile i macaron, li ho fatti una sola volta ma la tua versione è cosi bella che mi hai fatto venir voglia di riprovarci.
    a presto nahomi

    RispondiElimina
  11. Non amo molto i macaron, ma la marmellata al grand marnier te la copio sicuro! :)
    Ciao Leonardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace un sacco e se la fai cuocere poco e ci fai subito la crostata è una delizia!

      Elimina
  12. Che bontà, dovrò decidermi a provare a farli!!!!
    a presto

    RispondiElimina
  13. Valy ma sono stupendi e non oso immaginarne la bontà :-) Bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho messo un po' a farli venire ma alla fine ci sono riuscita!

      Elimina
  14. Che spettacolo!!! Sei Bravissima!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao cara, volevo informarti che ieri è stata decretata la vincitrice del mio contest "viaggio nel gusto"...vieni a scoprire chi è!
    Ti ricordo inoltre che a tutte le partecipanti al mio contest è stato gentilmente offerto dagli amici di Altracasakft un buono sconto per le tue prossime vacanze...vieni a scoprire come riceverlo!
    Ti aspetto!
    http://squisitocooking.blogspot.it/2013/05/viaggio-nel-gustothe-winner-is.html

    RispondiElimina
  16. ciao Valy, scusa se passo solo ora! Il tuo blog è decisamente goloso, da gustare quando non si è a dieta! La torta per Raul Bova è superlativa! Brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che quella torta è solo x le grandi occasioni!

      Elimina
  17. ma che meraviglia di ricetta, tu ci vizi e ci coccoli ogni volta con queste golose visioni ... in bocca al lupo per il contest! :)♥

    RispondiElimina

Grazie per la visita. La tua opinione è importante per me e per il mio blog. Non sempre riuscirò a rispondere ma non avere dubbi, di sicuro avrò letto!

Vuoi stuzzicare il palato dei tuoi amici?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...